Miglioramenti sul salario (+5% dei minimi contrattuali, a regime), sull’inquadramento e sul diritto alla formazione, oltre che un adeguamento sulle norme contrattuali...