CHI SIAMO

favicon cgil mantova

La CGIL (Confederazione Generale Italiana del Lavoro) è un’organizzazione sindacale plurietnica di donne e uomini che promuove la libera associazione e l’autotutela solidale e collettiva delle lavoratrici, dei lavoratori, delle pensionate e dei pensionati.

L’adesione alla Cgil è volontaria, comporta per tutti gli iscritti piena eguaglianza di diritti e di doveri e presuppone l’accettazione dei principi espressi nello Statuto.

La Cgil a Mantova è presente attraverso la Camera del Lavoro Territoriale di Mantova.

La Camera del Lavoro Territoriale di Mantova:

  • Vè organizzata in dipartimenti
  • Vcoordina e dirige l'insieme delle strutture Cgil sul territorio provinciale
  • Vriunisce i sindacati di categoria dei lavoratori e dei pensionati
  • Vè attenta a tutelare e promuovere importanti temi quali: lo sviluppo economico ed occupazionale, la sicurezza nei luoghi di lavoro, il miglioramento delle condizioni di vita sul territorio, la difesa dei diritti di lavoratori e pensionati
  • Voffre assistenza a lavoratori e pensionati attraverso il sistema dei Servizi
La segreteria

Incarichi della Segreteria della Camera del Lavoro Territoriale di Mantova:

 

DANIELE SOFFIATI Segretario Generale

– Rappresentanza generale, politica e legale dell’Organizzazione
– Politiche unitarie, rapporti con CISL e UIL
– Bilancio e politiche delle risorse economiche, in raccordo con Enrico Zerbini
– Rapporti istituzionali
– Sanità, in raccordo con Donata Negrini
– Politiche della Contrattazione, in raccordo con Mauro Mantovanelli
– Mercato del lavoro, in raccordo con Mauro Mantovanelli e Donata Negrini
– Formazione sindacale in raccordo con Donata Negrini e Mauro Mantovanelli
– Scenari post covid: analisi dei fabbisogni occupazionali e rapporto con le reti formative provinciali per l’orientamento e la riconversione, in raccordo con Mauro Mantovanelli e Roberta Franzini
– Comunicazione

ROBERTA FRANZINI Segretaria

– Rapporti con Auser e Federconsumatori
– Politiche di genere, in raccordo con Donata Negrini
– Organizzazione Treno per Auschwitz
– Scenari post covid: analisi dei fabbisogni occupazionali e rapporto con le reti formative provinciali per l’orientamento e la riconversione, in raccordo con Daniele Soffiati e Mauro Mantovanelli
– Responsabile del Terziario, con analisi degli scenari futuri del settore
– Politiche previdenziali, in raccordo con Enrico Zerbini

MAURO MANTOVANELLI Segretario

– Politiche della Contrattazione, in raccordo con Daniele Soffiati
– Mercato del lavoro, in raccordo con Daniele Soffiati e Donata Negrini
– Scenari post covid: analisi dei fabbisogni occupazionali e rapporto con le reti formative provinciali per l’orientamento e la riconversione, in raccordo con Daniele Soffiati e Roberta Franzini
– Responsabile per la Segreteria del Dipartimento Artigianato e del Settore Industria
– Analisi del recovery plan e dei possibili scenari territoriali di riconversione industriale, in raccordo con Daniele Soffiati
– Politiche della salute e della sicurezza sul lavoro
– Formazione Professionale – Referente Fondimpresa, Fondapi, Opp
– Gestione sito internet
– Gestione operativa sicurezza Cgil, in raccordo con Enrico Zerbini

DONATA NEGRINI Segretaria

– Politiche del Welfare, della negoziazione sociale e del Terzo Settore
– Politiche abitative
– Sanità, in raccordo con Daniele Soffiati
– Mercato del lavoro, in raccordo con Daniele Soffiati e Mauro Mantovanelli
– Scenari post covid in tema di Salute e assistenza sociosanitaria territoriale
– Politiche dell’immigrazione, in raccordo con Enrico Zerbini
– Politiche di genere, in raccordo con Roberta Franzini
– Formazione sindacale in raccordo con Mauro Mantovanelli e Daniele Soffiati
– Osservatorio comunale e provinciale sulla legalità
– Referente per i Rapporti con ANPI e con l’Istituto Mantovano di Storia Contemporanea

ENRICO ZERBINI Segretario

– Politiche organizzative e Sistema dei servizi
– Politiche dell’insediamento e del tesseramento
– Bilancio e politiche delle risorse economiche, in raccordo con Daniele Soffiati
– Responsabile per la Segreteria dell’Ufficio Vertenze
– Politiche previdenziali, in raccordo con Roberta Franzini
– Politiche dell’immigrazione, in raccordo con Donata Negrini
– Gestione operativa sicurezza Cgil, in raccordo con Mauro Mantovanelli
– Ufficio acquisti e convenzioni

 

Quanti siamo - tesseramento 2020

I nostri iscritti sono i pensionati e i lavoratori dipendenti residenti nel comprensorio di Mantova, iscritti alla CGIL ed aderenti ai rispettivi sindacati di categoria, in base al settore di attività all’interno del quale prestano la propria opera.
Al 31 dicembre 2020 la Camera del Lavoro provinciale di Mantova contava 50.369 iscritti, di cui 24.465 donne e 4.947 lavoratori immigrati. I lavoratori attivi erano 24.739, i pensionati 24.604 e i disoccupati 630 .