accordo sunia

In data 9.11.2017 è stato stipulato presso il Comune di Mantova, alla presenza dell'Assessore alla Casa, Dott. Nicola Martinelli il nuovo Accordo Territoriale per la Cittàdi Mantova sottoscritto da SUNIA, UNIAT, APE CONFEDILIZIA, lASSPI e UPPI, in ottemperanza al DM 16.1.2017.

Le principali novità rispetto al vecchio accordo territoriale del 27.6.2016 sono le seguenti:

 

- possibilità da parte dei contraenti (proprietario e inquilino) di stipulare contratti di locazione a canone concordato con l'assistenza delle associazioni firmatarie dell'accordo;
- in alternativa all'assistenza, i due soggetti contraenti potranno richiedere l'attestazione del contratto di locazione a canone concordato; essa potrà essere rilasciata sia unilateralmente che bilateralmente da parte delle predette associazioni firmatarie del nuovo accordo;
- possibilità di stipulare contratti di locazione ad uso transitorio per esigenze del proprietario o dell'inquilino in deroga alle ipotesi tassative previste dall'accordo o con motivazione che risultino difficilmente documentabili; detti contratti dovranno necessariamente essere stipulati con il supporto e l'assistenza bilaterale di un sindacato degli inquilini e di un'associazione della proprietà che valuteranno la congruità e la legittimità della motivazione addotta.
- possibilità di stipulare contratti di locazione a canone inferiore rispetto ai valori minimi della prima fascia di ciascuna zona del Comune di Mantova, con l'assistenza bilaterale delle associazioni firmatarie del presente accordo.

Per ulteriori chiarimenti e delucidazioni rivolgersi al SUNIA di Mantova, c/o CGIL, via Argentina Altobelli n. 5. Tel. 0376.326272, 0376.202242. E-mail. Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. .