Stampa

Nuovo servizio SPI per gli ultraottantenni

spicgil

MANTOVA

 

Lo SPI di Mantova mette a disposizione di tutti i Pensionati ultraottantenni la propria organizzazione per aiutarli, dove ce ne fosse la necessità, a prenotare per loro il vaccino Covid 19. Segue il link delle sedi in cui siamo presenti con le permanenze:

(CLICCARE QUI PER VISUALIZZARE LA LISTA DELLE PERMANENZE!)

Per gli anziani in grado di navigare in Interenet seguono i due link che portano direttamente alla pagina dove una volta dato il consenso alla vaccinazione si può procedere con l'inserimento dati.

https://vaccinazionicovid.servizirl.it/campagna-vaccinale-covid/

https://vaccinazionicovid.servizirl.it/

NOTA: In questa prima fase è richiesto al cittadino ultraottantenne l’inserimento dei propri dati.

Per verificare che il numero di cellulare inserito sia corretto il Sistema invia all’utente un SMS contenente un codice di verifica per la sua validazione.

Nel caso in cui il cittadino sia sprovvisto di un numero di cellulare è possibile inserire un numero di telefono fisso.

Per proseguire con la richiesta è necessario esprimere la volontà di aderire alla campagna vaccinale anti Covid-19.

Al termine della procedura il sistema genera una ricevuta contenente il numero di richiesta adesione e un riepilogo dei dati forniti.

Stampa

COMUNICAZIONI ANPI 2021

Stampa

GIORNATA INTERNAZIONALE CONTRO LA VIOLENZA SULLE DONNE 2020

                                                                                                 coordinamento donne

25 NOVEMBRE

GIORNATA INTERNAZIONALE CONTRO LA VIOLENZA SULLE DONNE

 

Nonostante la drammatica situazione di emergenza sanitaria che stiamo vivendo, la CGIL di Mantova e il Coordinamento Donne Spi-Cgil, unitamente a tutte le categorie impegnate quotidianamente nei luoghi di lavoro per prevenire e contrastare ogni forma di violenza e di discriminazione di genere, non vogliono rinunciare a riflettere collettivamente sul fenomeno della violenza sulle donne, di cui purtroppo si registrano ancora molteplici forme ed episodi.

Per questo motivo lunedì 30 novembre, con modalità a distanza, alle 17.30, presenteranno l’ultimo libro di Luca Martini, “Io sono Mia”, Edizioni Capovolte, alla presenza dell’autore.

Il libro restituisce un viaggio attraverso 9 centri anti-violenza della rete Di.Re, con attenzione partecipata alle storie delle donne che vi sono state accolte e che, grazie alla competenza, alla dedizione e alla solidarietà delle operatrici, sono riuscite a riprendere in mano la propria vita. Quest’indagine appare particolarmente preziosa per comprendere in profondità le difficoltà che incontrano non solo le donne vittima di violenza, ma anche quelle che lavorano per aiutarle a ritrovare la propria libertà.

L’evento, organizzato dalla CGIL e dal Coordinamento Donne Spi- CGIL, sarà anche l’occasione per dialogare con la presidente della Cooperativa Centro Donne di Mantova, Claudia Forini, che porterà l’esperienza del centro antiviolenza mantovano in questo tragico 2020, nel quale purtroppo si è ulteriormente aggravata la situazione di molte donne costrette a convivere con uomini maltrattanti.

Introdurrà l’iniziativa Donata Negrini, segretaria provinciale della CGIL di Mantova

Si invitano lavoratrici e lavoratori, pensionate e pensionati, cittadine e cittadini, a partecipare,

collegandosi al link

----------------------------------------------------------------

(CLICCARE QUI PER VISUALIZZARE IL VOLANTINO!)

Stampa

Comunicazioni ANPI 2020